Skip to content Skip to footer

Perché il tuo ENGAGEMENTE RATE è basso d’Estate?

Engagement Rate basso: che succede d’Estate?

Estate e Social Network

È tempo di ombrelloni, vacanze, relax e viaggi in montagna.
Mentre in questo periodo le persone trascorrono giorni con amici e famiglia in momenti divertenti e coinvolgenti, l’Engagment Rate dei tuoi profili Social si abbassa.
Ma cos’è l’Engagement Rate?

Cos’è l’Engagement Rate

L’Engagment Rate basso può penalizzare i nostri profili social.
Viene utilizzato per indicare la percentuale di follower che interagiscono con i nostri post, calcolato in base alle persone che ci seguono.

La formula è:

(immagine proveniente da Websonica)

Questa formula darà una percentuale che indica il nostro Engagement Rate, e quindi quante persone tra quelle che ci seguono sono realmente interessate e coinvolte dai nostri contenuti.
Ma c’è un ma…

Engagement Rate Basso: non è sempre colpa tua

Potresti chiederti come scorpire la percentuale esatta del tuo Engement Rate.
Farlo è molto semplice. Ti basterà visitare il sito Not Just Analytics, cercare il nome del tuo profilo, e immediatamente avrai il risultate del tuo ER.
Eseguita la ricerca vedrai la percentuale del tuo ER segnata in verde se è più alta rispetto alla media, e in rosso se è più bassa.

C’è però una cosa che dovresti sapere: la percentuale media di ER varia a seconda del numero di follower, e in genere chi ha più follower ha anche un ER più basso in termini di percentuale.

Perché questo?
In verità non c’è una risposta. L’algoritmo di Instagram funziona così.
È un peccato, perché più follower avrai più basso sarà il tuo ER in termini di percentuale.
Comunque, per sapere se sei nella media basta verificare su Not Just Analytics il colore (verde o rosso) con cui ti viene indicata la percentuale.

Come mai si abbassa l’ER in Estate?

Avrai certamente notato che in Estate, in linea di massima, riceverai meno commenti e like rispetto agli altri periodi.
Perché?
La risposta è molto semplice: in Estate le persone trascorrono meno tempo sui Social Network.
Magari condividono molti momenti di festa, svago e divertimento, ma essendo impegnati tra le vacanza e gli amici, scorrono poco il feed e fruiscono poco dei contenuti altrui.

engagement-rate-basso

Photo by Prateek Katyal on Unsplash

Come fare se hai un Engagement Rate Basso d’Estate?

Se ti stai chiedendo cosa fare per migliorare il tuo ER, la prima risposta è di non preoccuparti.
È normale e succede a tutti.
Sfrutta invece questo tempo per pianificare i tuoi contenuti da settembre in poi. Hai modo di capire in che direzione vuoi andare e puoi testare vari tipi di contenuto.
Puoi anche utilizzare il periodo per affinare le tue abilità di copy, per imparare a creare reels estremamente coinvolgenti, o per smettere di commettere questi 5 errori che penalizzano incredibilmente il tuo profilo.

In conclusione

La soluzione quindi risiede nel:

  • Non abbattersi;
  • Testare e migliorare alcune competenze;
  • Creare il proprio piano editoriale per i prossimi mesi.

Se questo articolo ti è stato utile potrebbe interessarti sapere anche quanti follower hanno guadagnato i vincitori delle olimpiadi.
Dai un’occhiata all’articolo e scopri di più sul mondo dei Social Network.

Immagine di copertina by Georgia de Lotz on Unsplash

Go to Top