Skip to content Skip to footer

Khaby supera Chiara Ferragni: l’italiano più famoso su Instagram

Khaby supera per numero di followers Chiara Ferragni.

24 milioni

24 milioni di followers. Questo è la cifra di persone che seguono Khaby Lame. Che supera Chiara Ferragni con 23,9 milioni. Sembra essere una vera rivoluzione, fosse anche solo per il fatto che questa mole di persone le ha raggiunte in pochissimi mesi.

Il primo video di Khaby, diventato famoso per le reazioni e l’espressione del viso che propone al pubblico, risale a Marzo 2020.
Sbarcato su Tik Tok con un format reaction ai video altrui, la sua ascesa è stata semplice quanto efficace.
Ha sfruttato il mezzo digitale d’eccellenza, che ad oggi offre più visibilità, per creare la sua audience.

Il potere dell’algoritmo

“Tutta una questione di fortuna”, direbbe qualcuno.
Certo, la fortuna non è possibile escluderla, tuttavia sono davvero poche le persone fortunate che raggiungono un successo così elevato.
L’algoritmo ha aiutato Khaby, ma questo non ha a che fare con la fortuna.
In effetti, per chi non lo sapesse, l’algoritmo da sempre più visibilità ai contenuti che hanno più interazione.
Questo perché lo scopo della piattaforma viola è di fare in modo che le persone passino sempre più tempo su Instagram, e più interazioni significa più tempo trascorso.

instagram-profilo-errori-2021
Le interazioni che aiutano l’algoritmo

Esistono due tipi di interazioni:

  • Visibili
  • Invisibili

Quelle visibili hanno a che fare con il numero di like, commenti, salvataggi e condivisioni.
Quelle invisibili hanno invece a che vedere con il tempo trascorso sul singolo post, i click sullo stesso, le volte in cui una persona è tornata a rivedere il nostro post.

Più il numero di interazioni è alto, più sarà un buon segnale per l’algoritmo che proporrà il nostro contenuto sia alle persone che già ci seguono che a quelle che ancora non ci seguono.

Questo ha rappresentato la vera svolta per Khaby Lame.

instagram social smartphone

Monetizzazione: fama significa denaro?

C’è tuttavia, ad oggi, un’enorme differenza tra Khaby Lame e Chiara Ferragni.
Il giovane ragazzo di Torino ha sì una quantità incredibile di followers, ma non ha ancora sviluppato metodi effettivi per guadagnare.
Cosa differente per Chiara Ferragni, che vanta un proprio brand e innumerevoli collaborazioni con altri marchi.
Khaby Lame potrebbe sfruttare la sua fama per guadagnare effettivamente?
La risposta è ovviamente affermativa, ma il compito non è così semplice come può apparire.
In effetti Lame potrebbe creare un proprio merchandising, collaborare con brand e sponsorizzare prodotti in linea con i propri valori.
Ma sarà questo a cui punterà il giovane ragazzo diventato un fenomeno sociale e di costume?

Go to Top